TREKKING NELLE TERRE DELL’UNGARO

TREKKING NELLE TERRE DELL’UNGARO

Alla scoperta della Valconca

Per gli amanti del trekking ecco due percorsi escursionistici da non perdere per scoprire le terre dell’Ungaro.

Malatesta Ungaro fu Signore di Montefiore Conca nella seconda metà del XIV secolo ed è a lui che molto probabilmente si devono interventi presso la Rocca Malatestiana che ne aumentarono lo sfarzo e l’ampiezza di spazi residenziali. Egli amò particolarmente la Rocca di Montefiore Conca ed oggi, con questo percorso di trekking saranno proprio le sue terre ad essere ripercorse e disvelate.

Accompagnati dalla guida escursionistica abilitata AIGAE Alessandro Allegrucci le escursioni naturalistiche in oggetto propongono due diversi itinerari:

ANELLO DEL MONTE FAGGETO

Passeggeremo alla scoperta delle bellezze paesaggistiche della media Valle del Conca tra i paesaggi agrari, boschi e selve . Dalla possente roccaforte di Montefiore percorreremo sentieri e carrarecce tra impluvi e dolci versanti collinari per toccare i tre rilievi che formano la corona dell’entroterra riminese: Monte Auro, Monte Maggiore e Monte Faggeto. Tra boschi relitti ed emergenze naturalistiche proveremo a immaginare un territorio che racconta una storia antica di 23 milioni di anni, dal Miocene al grande dominio malatestiano dell’Ungaro, fino all’Ottocento, quando i grandi eventi storici modellarono quei paesaggi agrari che ancora oggi rappresentano una bellezza meritevole di conservazione e tutela.

DIFFICOLTA’: Facile (T), marcia 4h, disliv. 230 m.

DA MONTEFIORE A GEMMANO

Un trekking che unisce due borghi accomunati da una storia antica il cui destino è stato separato solo dalla devastante forza bellica della Seconda Guerra Mondiale, e che nonostante tutto, ancora vegliano sulle dolci vallate riminesi circondati da paesaggi sublimi. Escursione di difficoltà medio-facile per raggiungere il borgo di Gemmano, anch’esso possente fortezza Malatestiana, sopravvissuto alle terribili offensive della Linea Gotica. Attraversando le acque del Ventena e risalendo i due versanti che separano gli importanti borghi di Montefiore e Gemmano, avremo modo di godere del meraviglioso mosaico agrario, importante patrimonio naturalistico frutto della perfetta sinergia tra uomo e Natura, e che oggi è sempre più minacciato da agricolture intensive, abbandono delle aree rurali e urbanizzazione. Tra piste, strade bianche e carrarecce percorreremo le strade dense dei ricordi di quelle civiltà rurali che oggi mantengono vivi quegli elementi del mosaico agrario che abbiamo ancora la fortuna di ammirare.

DIFFICOLTA’: Medio-Facile (T), marcia 5h, disliv. 500 m.

 

Per conoscere le date segui la nostra pagina facebook o il calendario nella sezione news di questo sito.

Nella quota è compresa anche la visita alla Rocca Malatestiana che può essere effettuata durante la stessa giornata secondo gli orari di apertura.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (entro 2 gg precedenti l’iniziativa)

CASTELLO DI MONTEFIORE CONCA
castello.montefiore@dominocoop.it
tel. 0541 980179 cel. 334 2701232