FAMIGLIE AL MUSEO

F@MU: GIORNATA NAZIONALE FAMIGLIE AL MUSEO

Domenica 8 Ottobre

Viaggio nel tempo e nello spazio al castello di montefiore conca

F@mu_montefiore_conca

In un momento storico in cui la cultura sembra soffrire particolarmente, esistono nel contesto italiano moltissime realtà che stanno portando avanti un programma di offerta culturale per le famiglie con bambini di altissimo livello. Sull’esempio degli altri paesi europei, i Musei si stanno organizzando per rendere accessibile alle famiglie le loro proposte. Tra gli  aderenti al progetto, dal 2017 anche e il Castello di Montefiore Conca, con i gestori Domino Coop. Soc., ha l’onore di far parte di F@mu, rete nazionale che celebrerà la sua giornata Family Friendly l’8 ottobre prossimo.

Castello o fortificazione erano strutture architettoniche più o meno complesse che nacquero in periodo medievale con l’obiettivo di delimitare un territorio, per segnare confini precisi che andavano quindi specificatamente protetti da tutti quei pericoli che arrivavano dall’esterno. Quando si parla di Castello una delle prime cose che vengono in mente sono le cinte murarie: elemento di separazione per antonomasia.

Oggi i tempi sono per certi versi enormemente cambiati e per quanto i castelli non abbiano più un ruolo militare, comunque esistono nel mondo altre tipologie di separazione e muri (più o meno simbolici) che tendono a dividere e separare in modo non dialogico, proprio come le cinta murarie medievali. E’ per questo motivo che risulta particolarmente interessante ed educativo cambiare lo sguardo e maturare un alternativo punto di vista: la cinta muraria non più considerata come separazione ma come grande abbraccio che accoglie ed entro il quale è possibile sperimentare sentimenti di fratellanza, condivisione ed integrazione.

Al Castello di Montefiore Conca la stratificazione storica, la specificità  artistica – culturale è ancora oggi più che tangibile. Le pietre, i reperti, gli affreschi sono in grado di raccontarci storie che sono contemporaneamente racconti locali e aperture ad immaginari e tradizioni globali; a dimostrazione di come le specificità   e diversità   paradossalmente uniscono: è l’uguaglianza nella diversità.

Per la giornata del F@mu, la Coop. Soc. Domino ha deciso di trattare la tematica 2017 “La Cultura Abbatte i Muri“, abbattendo concettualmente la cinta muraria del nostro castrum, rendendola come  accennato un grande abbraccio.

Per dare concretezza a questo progetto d’accoglienza che diventerà  una caratteristica stabile della struttura architettonico – museale, l’8 ottobre, in concomitanza alla tradizionale Sagra della Castagna che avrà  luogo durante tutta la giornata, presenteremo il seguente programma:

ORE  15,00 – 16,40 e 18,00

Partenza tour “Tutti i sapori della rocca di Montefiore Concaattraverso il percorso tradizionale di visita alla residenza malatestiana, approfondiranno la cultura alimentare del tempo svelandone usanze, gusti, sapori tanto particolari e lontani dai nostri quanto capillarmente diffusi e condivisi ancora oggi in alcune parti del mondo; leggeremo assieme, nella sezione dedicata alle ceramiche in uso presso la corte dei Malatesti, curiose ricette, etc. a seguire, le famiglie potranno svolgere il laboratorio “Cartoline di sapori” che farà  degli stimoli sensoriali, approcciati durante la visita guidata, l’ingrediente principale.

Il tutto all’insegna della multiculturalità  e interazione, al di là  delle barriere murarie.

La prenotazione è obbligatoria.

Costo: euro 5 adulti – euro 3 (dai 4 ai 18 anni)

logo_f@mu

INFO E PRENOTAZIONI
tel 0541 980179
cel. 334 2701232
castello.montefiore@dominocoop.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *